1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio, Citigroup alza stime per il biennio 2008-09

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I nuovi livelli record toccati dal petrolio non lasciano indifferenti gli analisti di Citigroup che oggi hanno alzato le loro previsioni di prezzo per l’Oro Nero. Per il 2008 gli esperti della casa d’affari statunitense si attendono un prezzo medio di 117 dollari al barile, mentre la previsione per il 2009 è di 123 dollari al barile. Corrette al rialzo anche le previsioni a lungo termine portate da 75 a 10 dollari al barile. Una revisione al rialzo che comporta anche un aumento delle stime di Eps per le compagnie “oil integrated” europee: +18% rispetto alle precedenti previsioni nel 2008 e +23% nel 2009.