1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: Cheuvreux rivede stime prezzo Brent 2011 su guerra civile in Libia -1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La guerra civile in Libia ha fatto scaldare le quotazioni del prezzo del petrolio nelle ultime settimane. E la catastrofe giapponese rischia di surriscaldare ancora di più una situazione già critica. “Il premio geopolitico che i recenti eventi in Nord Africa e Medio Oriente hanno aggiunto al prezzo del greggio e la domanda molto forte cinese e americana ci hanno portato a rivedere al rialzo lo scenario sul prezzo del petrolio per il 2011 da 90 dollari al barile a 98 dollari al barile”, segnalano gli analisti di Cheuvreux in un report uscito questa mattina. “In questo scenario, abbiamo assunto che la crisi della Libia si possa risolvere nell’arco delle prossime settimane, che l’Opec possa aumentare la produzione per coprire quei volumi di produzione persi in Libia e che non ci sarà un contagio con altri Paesi produttori”, avverte il broker.