1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Il petrolio che fa marcia indietro spinge su il dollaro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non si smentisce il dollaro e anche oggi, dopo che già ieri aveva acquistato vigore sul ritracciamento del petrolio, fa la stessa cosa. Dopo che il cross tra biglietto verde ed euro si è già portato sotto quota 1,45, sui minimi annuali, al momento il tasso di cambio si attesta a 1,4508.