Petrolio: Chavez vuole piu' Sudamerica e Africa nell'Opec

Inviato da Micaela Osella il Ven, 02/06/2006 - 16:19
Cambiare gli equilibri nel mercato del petrolio non è cosa da poco. Ma a Hugo Chavez, il nationalismo petrolèro del Venezuela, le sfide sono sempre piaciute. La crociata di Caracas per spostare il baricentro dell'Opec dal Medio Oriente all'America Latina e l'Africa è partita. Chavez si sta infatti battendo per fare entrare nell'organizzazione petrolifera Paesi come l'Angola, il Sudan, l'Ecuador e la Bolivia.
COMMENTA LA NOTIZIA