1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: calo scorte statunitensi spinge il WTI

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La statunitense EIA (Energy Information Administration), la divisione statistica del Dipartimento dell’Energia, ha annunciato che nella settimana al 15 giugno le scorte di petrolio negli Stati Uniti sono scese di 5,9 milioni. Il mercato si attendeva un calo decisamente inferiore e pari a 2,1 milioni.

Gli stock di benzina hanno evidenziato un incremento di 3,3 milioni mentre quelli di distillati sono cresciuti di 2,7 milioni.

Al Nymex un barile di greggio con consegna agosto passa di mano a 65,54 dollari, un punto percentuale in più rispetto al dato precedente.