1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: Brent sopra i 121 dollari al barile, Wti ai massimi da maggio -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Segno più per le quotazioni del greggio. Il buonumore degli operatori derivante dalla probabile concessione del secondo pacchetto di aiuti alla Grecia e dalla decisione cinese di tagliare il coefficiente di riserva delle banche commerciali sta spingendo al rialzo il comparto delle materie prime ed in particolare il Petrolio, i cui prezzi beneficiano anche delle tensioni in arrivo dal fronte geopolitico.

Oggi il sito del Ministero iraniano del Petrolio ha annunciato che la vendita di petrolio alle compagnie petrolifere francesi e britanniche è stata bloccata. L´output iraniano è il secondo dei Paesi Opec ed è pari a circa 3,5 milioni di barili di petrolio al giorno. Nei primi sei mesi del 2011 i Paesi europei hanno acquistato da Teheran circa 450 mila barili di petrolio al giorno.