1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: il Brent si riporta sotto quota 100 dollari il barile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Arretrano i prezzi del Brent. Dopo il balzo registrato ieri, quando le quotazioni all’ICE hanno toccato un massimo di 101,58 dollari il barile (livello maggiore da quasi un mese), attualmente il petrolio del Mare del Nord arretra dello 0,8% a 99,87 dollari. I prezzi potrebbero tornare a crescere in scia delle nuove misure di allentamento monetario e delle tensioni in arrivo dall´Iran e dalla Norvegia. Nel primo caso il parlamento ha approvato una risoluzione per il blocco dello stretto di Hormuz mentre nel Paese scandinavo continua lo sciopero dei lavoratori dell´industria petrolifera offshore.