1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: Brent scende ai minimi a 8 mesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Segno meno anche oggi per le quotazioni del greggio. Il future con consegna maggio sul Brent, il petrolio del Mare del Nord, ha toccato questa mattina i minimi a oltre 8 mesi a quota 103,26 dollari al barile. Già ieri le quotazioni del petrolio avevano perso terreno in scia alle nuove stime diffuse dall’International Energy Agency (Iea) che nel suo report mensile ha nuovamente ridotto la view sulla domanda globale 2013. Secondo la view dell’Organizzazione con sede a Parigi, quest’anno la domanda di greggio crescerà di 795 mila barili al giorno, 25 mila in meno rispetto alla stima precedente.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RECUPERO DEL POUND

Forex: deboli dati non deprimono la sterlina

Recupero per la sterlina sul forex con cross gbp/usd tornato sopra quota 1,42 dopo la debolezza della vigilia a seguito dell’inflazione più debole del previsto a marzo (+2,5% annuo, sui …

INFLAZIONE UK AI MINIMI A UN ANNO

Forex: sterlina affonda dopo debole inflazione UK

La battuta d’arresto per l’inflazione britannica si fa sentire sulla sterlina che si muove in forte ribasso contro le altre principali valute. Il cross tra sterlina e dollaro è sceso …