Petrolio: il brent guadagna terreno e si riporta a ridosso dei 98 dollari/barile

Inviato da Luca Fiore il Lun, 24/01/2011 - 12:47
Riprende a salire il brent, che dopo esser sceso fin sotto i 96 dollari nella seconda parte della scorsa settimana, in questo momento quota di poco sotto i 98 dollari al barile a 97,8 dollari. Le buone indicazioni arrivate nel corso delle ultime sedute dai dati macroeconomici stanno riportando la fiducia sull'andamento delle ripresa globale e le quotazioni possono beneficiare anche delle dichiarazioni del ministro saudita AlI al-Naimi, secondo il quale la crescita della domanda quest'anno si attesterà a 1,5-1,8 milioni di barili al giorno.
COMMENTA LA NOTIZIA