Petrolio: arriva la bolletta da guinness dei primati nel 2006

Inviato da Redazione il Lun, 16/10/2006 - 08:02
L'Italia si prepara a pagare una bolletta petrolifera record: 27 miliardi di euro sarà la spesa per l'oro nero alla fine del 2006, 5 miliardi in più rispetto all'anno scorso. Una stima che tra l'altro incorpora la discesa delle quotazioni degli ultimi due mesi e ipotizza una tenuta del prezzo del barile a livelli attuali fino a dicembre. E' lo scenario più probabile anche perché è l'obiettivo a cui stanno puntando anche i paesi produttori, come conferma il taglio della pruduzione da un milione di barili al giorno che sarà annunciato dall'Opec la settimana prossima, probabilmente in un vertice convocato per venerdì. "Faremo ogni cosa a suo tempo e per prima cosa stabilizzeremo il mercato. Stiamo prendendo misure pratiche", ha annunciato il presidente dell'Opec, il nigeriano Edund Daukoru. Se consumi e prezzi dovessero rimanere stabili in questo scorcio di anno l'esborso per l'acquisto petrolifero sarebbe comunque il più alto degli ultimi 21 anni. Gli esperti del settore segnalano che fino al 30 settemrbe il costo medio dei greggi importati in Italia è stato intorno ai 58 dollari al barile, in aumento di circa 7 dollari rispetto ai 51 dollari di tutto il 2005.
COMMENTA LA NOTIZIA