1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: Arabia Saudita pronta ad un nuovo taglio di produzione da aprile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sostenere i prezzi del greggio in un contesto di domanda debole ed offerta ancora abbondante. Così l’Arabia Saudita potrebbe apportare un ulteriore taglio alla produzione di greggio ad aprile.
Riyadh prevede di produrre ben meno di 10 milioni di barili al giorno in aprile, un ritmo simile a quello di marzo, quando, da attese, i tagli riguarderanno 500 mila barili al giorno rispetto a quelli prodotti a febbraio. Così a Bloomberg un funzionario vicino ai sauditi. L’anno scorso, Riyadh ha concordato con l’OPEC e i suoi partner, inclusa la Russia, di limitare la produzione a 10,31 milioni di barili al giorno. Intanto il prezzo del Wti continua a muoversi poco al di sopra della soglia dei 56 dollari al barile e il Brent continua ad oscillare tra 65,50 e 67,50 dollari al barile.