Petrolio: Arabia Saudita, possiamo incrementare l'output in pochi giorni

Inviato da Luca Fiore il Lun, 16/01/2012 - 13:30
"Desideriamo che il prezzo del greggio si stabilizzi in quota 100 dollari il barile". È quanto ha dichiarato Ali al-Naimi, Ministro del Petrolio saudita, nel corso di un'intervista alla CNN. A novembre 2008 il Ministro aveva indicato di augurarsi quotazioni intorno ai 70-80 dollari. Per quanto riguarda l'offerta, l'Arabia Saudita può incrementare l'output di 2 milioni di barili "quasi immediatamente, in pochi giorni". L'Arabia Saudita rappresenta il primo esportatore di greggio a livello mondiale.
COMMENTA LA NOTIZIA