1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio ancora in rialzo, settimo giorno consecutivo di rialzi (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il petrolio continua a percorrere la strada rialzista, con le quotazioni del Wti e del Brent avanzano di circa il 2 per cento. In particolare, il Wti sale dell’1,97% a 50,76 dollari, mentre il Brent avanza dell’1,9% a 59,83 dolalri.

“Il petrolio sta estendendo la sua ripresa, confermando che siamo in uno scenario di eccessi. L’eccitazione dell’estate scorsa, quando il Wti è stato scambiato a 75 dollari al barile, è stata seguita da un crollo del 40% in soli 3 mesi”, sottolinea Carlo Alberto De Casa, capo analista di ActivTrades, ricordando che oggi i prezzi stanno registrando il loro settimo giorno consecutivo di guadagni. “L’area 50/51 dollari è la prima forte resistenza per questa mossa rialzista a breve termine per Wti – aggiunge De Casa -. Ci potrebbe essere un consolidamento attorno a quel livello (50-51 dollari) dopo la rapida ascesa, poiché molti indicatori tecnici sono ora in ipercomprato. Nonostante questo, ci sono buone possibilità di vedere il petrolio salire sino al range 50-54 dollari nelle prossime settimane”.