Petrolio: per analisti spread Brent-Wti non risolto da inversione oleodotto Seaway

Inviato da Redazione il Gio, 07/06/2012 - 16:17
Il petrolio americano Wti quota a sconto rispetto all'europeo Brent, per circa 15 dollari al barile. Il gap di prezzo è la risultante di una serie di considerazioni. Secondo gli analisti della Banca Popolare di Bari la partita in termini di spread Brent-Wti si sarebbe dovuta risolvere con più decisione dopo l'inversione del flusso petrolifero nelle condutture Seaway che collega Cushing in Oklaoma con le spiagge del Gulf-coast.
La Enbridge e la Enterprise Products Partners lo scorso 19 maggio hanno invertito la direzione del flusso petrolifero, direzionandolo da nord (da Cushing) a sud (Gulf Coast) per la prima volta dal 1976 per un importo di 150mila barili al giorno visto che Le scorte petrolifere stoccate a Cushing avevano toccato a metà maggio il livello record di 46,8 milioni di barili. Per gli analisti capire se l'inversione del flusso riuscirà a snellire le scorte a Cushing è un esercizio teorico che gli addetti al settore petrolifero stanno cercando di fare per trarre conclusioni ad ampio spettro sul mercato petrolifero.
COMMENTA LA NOTIZIA