1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: Al Naimi, quotazioni ancora troppo elevate

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I prezzi del greggio sono ancora troppo alti. Lo ha ribadito il Ministro del Petrolio saudita Ali Al Naimi. Secondo il funzionario, “non c’è alcuna carenza di greggio, le scorte sono adeguate e ogni domanda aggiuntiva può essere soddisfatta e lo sarà”. Le parole del Ministro stanno favorendo le prese di beneficio sul benchmark europeo che dopo esser salito ieri di oltre il 4% in scia delle tensioni tra Siria e Turchia, in questo momento arretra dello 0,8% a 111,7 dollari.