Petrolio ai minimi degli ultimi 3 mesi, quotazioni tornano in area 120 dollari

Inviato da Redazione il Mar, 05/08/2008 - 08:43
Nuovo dietrofront dei prezzi dell'Oro Nero. Le quotazioni del petrolio sono scivolati sui minimi degli ultimi tre mesi, sotto i 120 dollari, salvo riportarsi al di sopra dei 121 dollari. Un brusco calo di 5 dollari nel giro di poche ore nella serata di ieri complice la debolezza dei consumi statunitensi e l'elevata inflazione. Dalrecord storico di 147,27 dollari dello scorso 11 luglio, il petrolio ha perso oltre 25 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA