1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio ai massimi da due mesi: mercato scommette su soluzione al fiscal cliff

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

91 dollari al barile. Una quotazione che il greggio non toccava da oltre 2 mesi e più precisamente dalla seduta del 19 ottobre scorso. Il future con scadenza febbraio scambia attualmente a quota 91,06 dollari proseguendo il buon andamento registrato nelle ultime sedute. Gli operatori mostrano ottimismo in vista di una positiva risoluzione della questione legata al fiscal cliff americano. In questa direzione si è espresso anche il segretario del Tesoro Timoty Geithner che ha annunciato mosse straordinarie per evitare il precipizio fiscale, ossia che il debito pubblico superi i 16.394 miliardi dollari che potrebbe gettare il Paese in una situazione di default.