1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio affonda a -3% dopo balzo scorte Us (+4,8 mln di barili)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tornano a salire con decisione le scorte di petrolio negli Stati Uniti. Nella settimana all’11 dicembre le scorte di greggio sono aumentate di ben 4,801 milioni di barili rispetto ai -1,85 mln del consensus degli analisti. La settimana precedente si era interrotta una striscia di 9 aumenti consecutivi con un calo di 3,56 mln di barili.
Violenta la reazione del prezzo del petrolio con il Wti in calo di oltre 3 punti percentuali in area 36 dollari al barile. Flessione del 2,75% invece per il Brent in area 37,67 dollari.