1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

I petroliferi trascinano Piazza Affari in negativo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Accelerazione ribassista per gli indici milanesi che registrano una delle peggiori performance tra le borse europee con il Mibtel in calo dello 0,34% a 31450 punti e l’S&P Mib che lascia sul terreno oltre mezzo punto percentuale in area 40200 punti.
L’accelerazione ribassista del pomeriggio è coincisa con la diffusione dei dati relativi alle scorte di greggio statunitensi risultate nettamente superiori alle stime degli analisti. Tra le bluechips si segnalano le performance negative di Saipem -1,73% ed Eni -1,2%. Male anche Erg -2,66% e Saras -0,42%

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borsa di Tokyo chiude in rialzo su debolezza yen

Inizio di settimana positivo per la Borsa di Tokyo che ha chiuso la seduta odierna in rialzo grazie alla continua debolezza dello yen nei confronti del dollaro. L’indice Nikkei ha …

MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …

USA

Wall Street apre sotto la parità

Apertura in flessione per Wall Street in scia alle nuove minacce della Corea del Nord di un possibile lancio missilistico. Col riemergere delle tensioni geopolitiche torna la cautela sui listini …