1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

I petroliferi rientrano in contrattazione e fanno il botto finale

QUOTAZIONI Saipem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo essere stati sospesi al rialzo, spinti in avanti dal repentino balzo compiuto dalle quotazioni del greggio sui mercati delle materie prime, Saipem, Erg e Tenaris sono rientrate “alle grida” di Piazza Affari e continuano imperterriti a viaggiare a velocità elevata. La blue chip quotata all’S&P/Mib passa di mano a 17,79 euro, prendendo l’11,54%, mentre la mid-cap genovese prende quasi il 13%, spingendosi a quota 19,42 euro e la mid-cap del gruppo di Dalmine schizza al rialzo di circa il 12%, a 14,38 euro.