1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Petroliferi in difficoltà a Piazza Affari

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si offusca il fascino delle perle nere a Piazza Affari. Eni accusa un calo dello 0,27% scambiando a quota 26,17 euro. Va peggio a Saipem in ribasso dello 0,74% a 22,82 euro. Segno meno anche per Tenaris che si muove a 17,31 euro in flessione dello 0,8%. Eppure il prezzo del petrolio è in rialzo per le tensioni in Nigeria ed Iran. I future sul Light crude avanzano di 44 centesimi a 64,62 dollari e i future sul Brent salgono di 38 centesimi a 71,10 dollari.