Petroliferi: Eni ed Erg sui massimi storici

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’ennesimo sussulto delle quotazioni del petrolio, stamane il Brent a Londra a toccato i nuovi massimi storici nei pressi di quota 46 euro, riscalda i titoli del settore oil che viaggiano in controtendenza all’interno di un listino milanese intonato negativamente. Sull’S&P/Mib Eni viaggia sui massimi storici a quota 18,2 euro, facendo segnare un rialzo dello 0,25%. In lieve flessione invece Saipem (-0,25% a 8,94 euro), dopo che settimana scorsa il titolo della controllata Eni aveva sfondato quota 9 euro. Nuovi massimi storici anche per Erg che sale di oltre un punto percentuale a 6,63 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
EUROPA

Total: utile netto balza del 77% nel primo trimestre 2017

Trimestrale migliore delle aspettative per Total in uno scenario caratterizzato dalla risalita dei prezzi del petrolio. In particolare, il colosso petrolifero francese ha visto l’utile netto rettificato balzare del 56% a 2,6 miliardi di dollari (cons…