1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Petroliferi ancora sugli scudi grazie al caro greggio

QUOTAZIONI Tenaris
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tornano gli acquisti sui titoli del comparto petrolifero che registrano questa mattina alcune tra le migliori performance del listino. Bene in particolare Tenaris che sale dell’1,26%, Eni +0,92%, Saipem +0,31% e Saras +0,1%. Andamento negativo invece per Erg che flette di un contenuto 0,3% a quota 18,4 euro. Alla base del movimento il nuovo balzo del prezzo del greggio che sui mercati elettronici viene scambiato in area 62,25 dollari al barile.