1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Petroliferi al palo, Eni scivola sotto quota 18 euro

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pagano dazio a Piazza Affari i titoli petroliferi che su cui pesa la decisa inversione di rotta delle quotazioni del petrolio, che sta ritracciando decisamente dai record toccati nella prima parte della giornata di ieri. Rosso intenso soprattutto per Eni, che in quest’ultima parte di seduta è piombata sotto la soglia dei 18 euro, in flessione dell’1,93% a 17,93 euro. Già alla vigilia il titolo del Cane a sei zampe aveva lasciato sul terreno l’1,47%. Dovrebbe aver luogo domani il cda della società guidata da Vittorio Mincato per l’approvazione del bando di gara per la cessione di Ip. Male anche Saipem, che cede più di un punto percentuale a 9,10 euro. Entrambi i titoli avevano toccato settimana scorsa i loro massimi storici spinte dal poderoso rally delle quotazioni del greggio.