Petroio: scorte salgono più del previsto, future in rosso

Inviato da Luca Fiore il Mer, 30/04/2014 - 16:55
Crescita maggiore delle stime per le scorte di greggio a stelle e strisce. Scese nella scorsa rilevazione a livelli che non si vedevano da oltre 80 anni, gli stock della prima economia nella settimana al 25 aprile hanno evidenziato un incremento di 1,7 milioni di barili. Gli analisti avevano stimato un aumento di 1,3 milioni di barili. A un'ora e mezza dall'apertura delle contrattazioni sul listino statunitense, un barile di greggio con consegna giugno passa di mano a 99,7 dollari, oltre un dollaro e mezzo in meno rispetto al dato precedente (-1,55%).
COMMENTA LA NOTIZIA