1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Pernod Ricard rivede le stime annuali, pesa la debolezza in Cina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo francese degli alcolici Pernod Ricard ha rivisto al ribasso la sua stima annuale 2013-2014 sull’utile operativo, a causa di una più debole domanda di cognac e whisky in Cina. Il gruppo punta a realizzare una crescita organica dell’utile operativo dell’1-3% contro il +4-5% previsto a ottobre. Non solo. Pernod Ricard ha annunciato un progetto (chiamato Allegro) per migliorare l’efficienza operativo, che dovrebbe generare risparmi annuali per 150 milioni di euro nei prossimi tre anni. Nel secondo trimestre dell’esercizio, il gruppo d’Oltralpe ha realizzato vendite pari a 2,56 miliardi di euro, evidenziando una crescita organica del 2%, in miglioramento rispetto al -1% del trimestre precedente.