Pernod Ricard: +10% utile d'esercizio, Daniele Ricard nuovo presidente

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 30/08/2012 - 11:56
Quotazione: PERNOD-RICARD
Pernod Ricard ha chiuso l'esercizio 2011/2012 con un utile netto pari a 1,15 miliardi di euro, in rialzo del 10% rispetto all'anno prima. Il risultato è poco sotto le attese degli analisti che avevano pronosticato un utile di 1,2 miliardi. Le vendite sono aumentate dell'8% a 8,2 miliardi. Alla luce di questa performance, la migliore dal 2007/2008, il gruppo ha proposto un dividendo di 1,58 euro (+10%). Per il prossimo esercizio, il gruppo francese dei vini e alcolici si è detto fiducioso nel realizzare un'ulteriore crescita. I target verranno illustrati il prossimo 25 ottobre. Il consiglio di amministrazione ha inoltre nominato Daniele Ricard come nuovo presidente del gruppo, dopo la morte improvvisa di Patrick Ricard. Alexandre Ricard è stato invece nominato come vice amministratore delegato, ma da gennaio 2015 assumerà la carica di presidente e di amministratore delegato.
COMMENTA LA NOTIZIA