1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pericolo Noicom scampato per Aem Torino

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Torna il sereno su Aem Torino. Il titolo della municipalizzata piemontese sale sul listino, portandosi in rialzo dell’1,68% a quota 1,88 euro. Movimento si registra sui volumi: sono infatti passate di mano 180mila azioni contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute pari a 290mila azioni. Come mai questo attivismo su Aem Torino? Il mercato festeggia la cessione del 40,2% in Noicom detenuto da Aem Torino. La “palla” adesso è passata ad Eutelia SpA per la modica cifra di 3 milioni di euro. “Questo non ha impatto sulla valutazione del titolo, in considerazione del fatto che nel modello di valutazione attribuiamo un valore nullo a Noicom”, dice un analista di una prestigiosa sim milanese. Ma in realtà un risvolto della medaglia positivo in questa cessione c’è. “Come recentemente sottolineato, la chiusura dell’esperienza nel settore tlc appare comunque positiva per il futuro di Aem Torino, che poteva altrimenti essere chiamata ad ulteriori iniezioni di capitale al fine di ripianare perdite o finanziare processi di sviluppo aziendale”, spiega l’esperto.