Perdite da calamità naturali a nuovo record nel 2011

Inviato da Marco Barlassina il Lun, 02/04/2012 - 16:29
Nel 2011 i disastri naturali hanno comportato perdite economiche record, pari a 380 miliardi di dollari. E' quanto si apprende da una elaborazione del Worldwatch Institute sui dati della società di riassicurazione Munich Re. Gli eventi catalogati come catastrofi naturali nel 2011 sono stati pari a 820, in calo del 15% rispetto al 2010, ma al di sopra della media annua misurata nel periodo 2001-2010, corrispondente a 790. In precedenza il record delle perdite per catastrofi naturali era appannaggio del 2005, anno in cui tali costi erano ammontati a 220 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA