1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Pepsi vende il bottling cinese a Tingyi Holding

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La taiwanese Tingyi Holding sta per acquistare le attività di imbottigliamento basate in Cina di PepsiCo, il colosso americano delle bibite, che conserverà il 5% della nuova società che in questo modo si verrà a creare, con la possibilità di aumentare la propria quota fino al 20% entro il 2015. Tale quota, secondo gli analisti di Barclays Capital, varrebbe circa 14,2 miliardi di dollari. Tingyi diventerà imbottigliatore e distributore in franchising della Pepsi in Oriente: nell’eterna lotta contro Coca Cola, che controlla il 55% del mercato cinese contro il 32% di Pepsi, quest’ultima cerca di dotarsi dei migliori partner locali, ha detto il Ceo in una dichiarazione al Financial Times.