Pepper (Finpart) va alla Mittel, operazione da 100 milioni

Inviato da Redazione il Mer, 16/02/2005 - 08:38
Mittel è a un passo da Pepper. Lunedì sera è stato firmato un promemoria di intesa tra quel che resta del gruppo Finpart e la finanziaria presieduta da Giovanni Bazoli, che ha come primo azionista la Carlo Tassara del finanziere Romain Zaleski (20,1%). Per circa 100 milioni di euro Mittel acquisirà da Finpart gli impianti produttivi di Pepper e tutti i suoi marchi, da Henry Cotton's a Cerrutti jeans, da Marina Yatching a Moncler. Nell'operazione Mittel è affiancata da Progresso sgr, Vela financial holding e da Remo Ruffini, lo stilista che disegna i capi per Moncler. I 4 acquirenti si accolleranno circa 55 milioni di euro di debiti, mentre la quota restante verrà pagata in tre rate. Della gara per l'acquisto esce sconfitto il fondo statunitense Oak Tree, che non più di due mesi fa sembrava in pole position. A far decidere a favore di Mittel sembra sia stata la disponibilità a subentrare a brevissimo tempo.
COMMENTA LA NOTIZIA