Peoplesoft cede davanti ai 10,3 miliardi $ di Oracle

Inviato da Redazione il Mar, 14/12/2004 - 08:21
Dopo una battaglia durata 18 mesi Peoplesoft ha accettato l'offerta migliorativa di Oracle pari a 10,3 miliardi di dollari, ma il marchio della software house non scomparirà dal mercato almeno per i prossimi due anni. Commentando l'accordo infatti, il direttore generale di Oracle Larry Ellison, ha dichiarato che nel giro dei prossimi due anni verranno lanciati nuovi software a marchio Peoplesoft per evitare il rischio di una pesante perdita della clientela affezionata al marchio. Oracle ora si asterrà da nuove scalate almeno per un anno, sempre secondo le dichiarazioni di Ellison, durante il quale si cercherà di raccogliere i frutti promessi da questa operazione.
COMMENTA LA NOTIZIA