1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Pensioni ›› 

Pensioni: riforma Fornero darà risparmi per 80 mld nei prossimi anni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La riforma delle pensioni di Elsa Fornero genererà tra il 2012 e il 2021 risparmi per 80 miliardi di euro rispetto alle normative precedenti tenendo conto dei costi delle salvaguardie. Il picco del risparmio lo si vedrà nel 2019, pari a oltre 1 punto percentuale di Pil. Mentre i risparmi si azzereranno nel 2045. Lo si apprende dal rapporto dell’area attuariale dell’Inps. Secondo lo studio, che offre proiezioni sulla spesa pensionistica fino al 2050, si evidenzia che la riforma Fornero darà i maggiori risparmi nel breve termine fino al minimo nel 2019. Poi la spesa risalirà gradualmente rimanendo però sotto a quella prevista con le riforme precedenti fino al 2045, anno in cui i risparmi si azzereranno. Da lì in poi la spesa salirà superando le curve delle altre riforme per spesa in termini di percentuale sul Pil.