Peggiora l’intonazione dei listini a Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le tensioni in arrivo da Oltreoceano penalizzano l’andamento dei listini statunitensi. A tre ore dalla chiusura il Dow Jones e lo S&P lasciano sul parterre lo 0,9% mentre il Nasdaq scende dell’1,2%. A livello di singoli settori spicca il -1,9% del comparto energetico, spinto al ribasso dalla prese di beneficio che stanno colpendo il greggio, e il -1,4% dei finanziari.