Pechino: opposizione ferma alle barriere Ue sul tessile

Inviato da Redazione il Mar, 26/04/2005 - 09:04
Le misure contro l'invasione del tessile cinese sui mercati europei saranno discusse e, nel caso, approvate nella riunione di domani della Commissione europea sulla quale aumentano in questi giorni le pressioni da più parti. Meno diretta quella del Wto (l'Organizzazione mondiale dl commercio) secondo il cui direttore generale Supachai Panitchpakdi bisognerebbe esaminare i dati in modo molto giudizioso. L'abolizione delle quote non è successa all'improvviso. Nessuno si è preparato e adesso i produttori occidentali si lamentano. Più deciso invece l'intervento del ministro del Commercio cinese Bo Xilai: "Il nostro Paese di oppone fermamente alle restrizioni che altri intendono imporre alle esportazioni tessili".
COMMENTA LA NOTIZIA