1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Pc: vendite mondiali scese dell’8% nel 2015, previsto calo dell’1% nel 2016 (Gartner)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel 2015 le vendite di personal computer (Pc) a livello mondiale sono state pari a 288,7 milioni di pezzi, evidenziando un calo dell’8% rispetto all’anno prima. Nel solo quarto trimestre il ribasso è stato dell’8,3% rispetto al corrispondente periodo del 2014, senza registrare nessun contributo positivo dal periodo natalizio. Lo ha rilevato Gartner, precisando che si tratta del quinto consecutivo trimestre di declino per le vendite mondiali di Pc. “Tutte le regioni hanno riportato un decremento nelle vendite – si legge nel rapporto di Gartner – Le questioni di svalutazione di alcune monete hanno continuato ad impattato l’Emea, l’America Latina e il Giappone”, dove il mercato dei Pc si è ridotto di quasi il 10 per cento nel 2015. Per il 2016, la società di ricerca prevede un calo dell’1% delle vendite, con una possibile leggera ripresa nella seconda metà dell’anno.
Tra i singoli produttori, Lenovo rimane il leader mondiale con una quota di mercato pari al 20,3%. La seguono Hp e Dell, rispettivamente con il 18,8% e 13,5%.