Pausa di consolidamento per i listini europei

Inviato da Massimiliano Volpe il Ven, 06/11/2009 - 17:54
L'ultima seduta della settimana si è chiusa con un nulla di fatto per i principali listini europei.
A Londra, l'indice Ftse ha terminato a quota 5143 punti, (+0,35%). In evidenza tra le blue chip, British Airways (+6,76%) e Royal Bank Scotland (+5,65%). Maglia nera del listino inglese Old Mutual (-2,39%), seguito da Admiral Group (-2,27%).
L'indice tedesco Dax ha invece terminato a quota 5488 punti, (+0,13%). In evidenza, tra le blue chip, Lufthansa (+3,58%) e Hannover Re (+3,39%). Peggior titolo del listino di Francoforte Munich Re (-1,25%), seguito da Salzgitter Ag (-0,99%).
A Parigi il Cac40 ha terminato la seduta praticamente invariato a 3706 punti. Tra le blue chip del listino francese, in evidenza Credit Agricole (+3,53%) e Lvmh (+2,41%). Pecora nera a Parigi Lafarge (-4,04%), seguito da Edf (-3,21%).
COMMENTA LA NOTIZIA