1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

La paura dei mutui subprime travolge Royal Bank of Scotland

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La paura dei mutui subprime travolge nella City Royal Bank of Scotland. Il titolo della banca scozzese perde il 5,73% scambiando a quota 440,25 pence ad un soffio dai minimi intraday toccati a 437 pence. A condizionare la performance dell’istituto sono i timori legati ad una possibile svalutazione degli asset ancorati al credito subprime ereditati dall’istituto conquistato a suon di rialzi d’offerta in cordata con la belga Fortis e la spagnola Santander, Abn Amro. Proprio la banca olandese secondo alcuni analisti non sarebbe esattamente quello che si considera un buon affare: sarebbe posizionata alle spalle di Citigroup, Merrill Lynch e Barclays fra gli istituti che hanno emesso i cosiddetti CDO, le cosiddette obbligazioni collegate ai prestiti immobiliari ad alto rischio.