1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Per il Patto di stabilita’ nuovo round il 20 marzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Doveva essere la stretta finale sulla riforma del patto europeo di stabilità e di crescita, cioé l’insieme delle regole che disciplinano le politiche di bilancio dei singoli Paesi. E invece è stato un nulla di fatto l’incontro dei ministri dell’Eurozona, che si è protratto fino a notte inoltrata ieri. I ministri delle Finanze dell’area euro non sono infatti riusciti a trovare un accordo sull’allentamento delle regole di bilancio del Patto e un nuovo incontro è stato fissato per il 20 marzo prossimo. Jean-Claude Juncker, primo ministro lussemburghese che ha presieduto per dieci ore la riunione dei Dodici dell’Eurogruppo, ha fatto sapere: “abbiamo fatto dei buoni progressi, è ancora difficile ma ci dirigiamo verso un accordo”.