1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Passera: “Serve uno shock positivo per portare l’Italia fuori dalla crisi”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Per Corrado Passera, amministratore delegato di Intesa Sanpaolo, serve “uno schock positivo” e “un piano concreto di lungo termine, che per ora manca” in grado di portare l’Italia fuori dalla crisi. “Perchè il Paese rischia di non agganciare la ripresa”, ha precisato sempre Passera nel corso del meeting di Rimini. In particolare, secondo l’a.d. della superbanca italiana, uno di quei settori che permeterebbero questa scossa è quello degli investimenti nelle infastrutture. Per qunato concerne, invece, il credito alle imprese Passera ha dichiarato: “Con i bilanci 2008/2009, dare credito secondo le regole di Basilea 2 e il codice penale sarà ancora più difficile”. Il numero uno di Intesa Sanpaolo è anche sceso in campo in difesa delle banche nostrane, precisando che “il nostro sistema ha retto”. Passera ha infine confermato l’interesse su Delta.

Commenti dei Lettori
News Correlate
SPREAD

Spread Btp-Bund a 172,9 punti base, rendimento al 2,11%

Lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco viaggia poco sotto la soglia dei 173 punti base in avvio di giornata, mantenendosi sui livelli di chiusura di ieri. Il rendimento del bond decennale italiano si attesta invece al 2,109 per cento.

CALCIO

Juventus: acquisizione definitiva del calciatore Juan Cuadrado

La Juventus, che ieri si è laureata Campione d’Italia per il sesto anno consecutivo, ha emesso una nota per annunciare che “a seguito del verificarsi delle prestabilite condizioni contrattuali”, è scattato l’obbligo di acquisto a titolo definitivo da…

COLLOCAMENTO AZIONI

Emak: Yama avvia un collocamento sul 10% del capitale

Yama Spa, azionista di maggioranza di Emak con il 75,185% del capitale, ha avviato la cessione di massime 16,4 milioni di azioni, corrispondenti a circa il 10% del totale. Il collocamento verrà realizzato attraverso una procedura di accelerated book …