Passera, Intesa pronta a crescere ma al momento non c'e' nulla

Inviato da Redazione il Mer, 15/02/2006 - 08:45
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
Intesa è pronta a crescere e a esaminare ogni opportunità che si presenti. Lo dice Corrado Passera che al contempo mette subito in chiaro che "Il nostro piano industriale non prevede acquisizioni". Eppure il mercato fa le sue ipotesi in special modo dopo l'accelerazione al consolidamento del settore bancario impressa dall'operazione Bnp Paribas-Bnl. Le aggregazioni, ammette l'amministratore delegato dell'istituto milanese, "le valutiamo sempre e comunque. In questo periodo in modo particolare". Ma al momento "non c'è nulla". L'unica novità riguarda l'estero: ieri Intesa ha firmato l'acquisizione della Ukrotsbank in Ucraina con un investimento di 975 milioni. Ma l'attenzione del mercato è rivolta all'Italia. In Borsa molti si aspettano una mossa della banca milanese e guardano in direzione del Montepaschi e ora anche al Sanpaolo Imi. "Non c'è nessun progetto in concreto" ha però tagliato corto Passera.
COMMENTA LA NOTIZIA