1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Partenza negativa a Piazza Affari, Ftse Mib cede oltre il 2%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano ha aperto gli scambi con segno negativo, in scia ai listini asiatici. A pesare sugli scambi i deboli dati sul mercato del lavoro Usa, diffusi venerdì pomeriggio, e le incertezze sulla crisi del debito in Grecia, che alimentano tra gli investitori i timori per la ripresa dell’economia globale. Il Ftse all share cede l’1,96% a 15.642,23 punti, mentre il Ftse Mib perde il 2,09% a quota 14.745,80.