1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Partenza negativa per la Borsa di Milano dopo downgrade di Moody’s sull’Irlanda

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Inizio di settimana all’insegna delle vendite per la Borsa di Milano dopo la chiusura in forte calo di Wall Street e il downgrade di Moody’s sull’Irlanda. I listini americani sono stati penalizzati dal crollo della fiducia dei consumatori, scesa a luglio a 66,5 punti dai precedenti 76 punti. In Europa le agenzie di rating sono tornate a colpire: questa mattina Moody’s ha declassato il rating sovrano dell’Irlanda da Aa1 ad Aa2, mentre l’outlook è passato da negativo a stabile. Il downgrade riflette una crescita economica prevista con il freno a mano tirato per i prossimi cinque anni e il pessimo stato di salute del sistema bancario. In questo quadro, a Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,60% a 20.041 punti, mentre il Ftse All Ahare arretra dello 0,59% a quota 20.541.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RICAVI PRELIMINARI

Geox: Mascazzini nuovo Ad, ricavi 2017 a 884,5 milioni

Il 2017 di Geox si è chiuso con ricavi per 884,5 milioni, sostanzialmente in linea con l’esercizio precedente (-1,8% a cambi correnti, -1,7% a cambi costanti). La crescita del canale …

EMISSIONE BOND

Carraro: deliberata l’emissione di un bond fino a 180 milioni

Dopo l’aumento di capitale del 2017, il Gruppo Carraro torna sul mercato. I Cda di Carraro e della controllata Carraro International hanno deliberato l’emissione di un prestito obbligazionario “senior unsecured” …

MERCATI

Borse europee in ordine sparso

Chiusura in ordine sparso per le borse europee. A Francoforte il Dax è salito dello 0,74% a 13.281,40 punti mentre il francese Cac40 si è fermato a 5.494,80 (+0,02%). Segno …