Partenza in rosso per Wall Street

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 20/07/2012 - 15:34
La Borsa di New York ha avviato gli scambi in territorio negativo. L'indice Dow Jones scivola dello 0,69% a 12855 punti, mentre l'S&P500 cede lo 0,55% a 1368 punti e il Nasdaq perde lo 0,45% a 2952 punti. In assenza di dati macro, l'attenzione degli investitori si rivolge al fronte societario, con le numerose trimestrali. Intanto in Europa i listini affondano sotto l'incertezza della crisi del debito sovrano, in particolare in Spagna, nonostante l'approvazione da parte dell'Eurogruppo del piano di aiuti alle banche.
COMMENTA LA NOTIZIA