Partenza in retromarcia per Piazza Affari

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 10/01/2007 - 09:08
Avvio della seduta di metà settimana a fari spenti per il listino milanese che si accoda al cattivo umore delle altre principali borse del Vecchio continente cedendo circa mezzo punto percentuale. Pesa la negatività della borsa di Tokyo (-1,71%). L'S&P/Mib dopo i primi scorci di seduta cede già lo 0,48% a 41.367 punti, -0,36% per il Mibtel. Tra le big di Milano spiccano i ribassi di Unicredit (-0,88%) e Intesa Sanpaolo (-0,81%). In controtendenza Buzzi Unicem (+0,41%).
COMMENTA LA NOTIZIA