Partenza in moderato rialzo per la Borsa di Milano

Inviato da Redazione il Mar, 09/11/2010 - 09:05
Partenza poco mossa per la Borsa di Milano in scia alle deboli chiusure di Tokyo e Wall Street. Sui mercati è tornata la tensione sui Paesi periferici dell'Eurozona, in particolare sull'Irlanda, dove lo spread sui Cds ha toccato il nuovo record a 557 punti base. Ieri a tenere banco sono stati gli attacchi di Cina e Eurogruppo al nuovo piano di quantitative easing della Federal Reserve. Critiche respinte dal presidente Obama, che ha spostato il bersaglio sui Paesi con eccessivi avanzi di bilancio. Nelle primissime contrattazioni di giornata il Ftse Mib guadagna lo 0,10% a 21.250 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,09% a quota 21.833.
COMMENTA LA NOTIZIA