1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Partenza in calo per U.S. Steel a Wall Street, pesa perdita trimestrale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio di contrattazioni in ribasso per United States Steel Corporation. Le azioni del gruppo dell’acciaio americano cedono il 7,58% a 25,60 dollari per azione, facendo peggio del mercato che perde circa lo 0,80%. Performance ribassiste influenzate dai conti trimestrali diffusi da U.S. Steel. Nel primo trimestre 2009 la perdita netta è stata pari a 439 milioni di dollari, o 3,78 dollari per azione. Dodici mesi fa il gruppo a stelle e strisce aveva riportato un utile netto di 235 milioni di dollari, o 1,98 dollari per azione.