1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Partenza in calo per Procter & Gamble su taglio stime trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La seduta odierna inizia all’insegna delle vendite per il titolo Procter & Gamble che cede oltre il 3% a Wall Street. A frenare l’azione la revisione verso il basso delle stime per il quarto trimestre dell’esercizio 2011/12. Nel periodo aprile-giugno il colosso Usa stima una crescita organica delle vendite compresa nel range del 2% e 3% rispetto alle precedente previsioni comprese tra il 4% e il 5%. L’utile per azione (Eps) adjusted dovrebbe invece attestarsi tra 75 e 79 centesimi (contro i 79-85 centesimi stimati in precedenza).

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee tutte positive in avvio di ottava

Avvio di settimana con il segno più per le borse europee: a Londra il Ftse100 ha segnato un +0,62% a 7.537,01 punti, lo spagnolo Ibex è salito dello 0,92% a …

MERCATI

Borse europee, settimana parte positiva

La prima seduta della settimana inizia in rialzo per per principali Borse europee, che tentano così di archiviare una settimana incolore, in particolare per Piazza Affari. In avvio di scambi …

MERCATI USA

Wall Street apre in rialzo

Wall Street inizia la seduta in territorio positivo, con gli investitori che continuano a rimanere focalizzati sulle indicazioni in arrivo dalla riforma fiscale Usa. Nei primi istanti di contrattazione l’indice …