Partenza cauta per la Borsa di Milano

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 07/06/2011 - 09:10
Partenza cauta per la Borsa di Milano dopo la brusca frenata di ieri con l'indice di riferimento Ftse Mib che ha lasciato sul parterre l'1,37%. Gli investitori sono preoccupati sullo stato di salute dell'economia statunitense, dopo i deludenti dati sul mercato del lavoro Usa usciti la scorsa settimana, e continuano a monitorare l'evolversi della situazione greca. Ieri, il Consiglio dei ministri di Atene ha varato il programma di austerity da 6,43 miliardi di euro e, tra oggi e domani, è atteso il passaggio cruciale in Parlamento. E così a Piazza Affari il Ftse Mib guadagna lo 0,25% a 20.575 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,29% a quota 21.364.
COMMENTA LA NOTIZIA