Partenza cauta per la Borsa di Milano

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 27/06/2011 - 09:11
Partenza cauta per la Borsa di Milano nel primo giorno di una settimana che si preannuncia decisiva sul fonte greco. Domani inizia infatti la discussione al parlamento ellenico delle nuove misure di austerità, che dovranno essere approvate non oltre giovedì 30 giugno. Un passo fondamentale per far si che Atene riceva la quinta tranche di aiuti da 12 miliardi di euro. Nella notte il segretario del Tesoro Usa, Tim Geithner, ha dichiarato che gli Stati Uniti eviteranno il default aggiungendo che il deficit dovrà essere tagliato di 4.000-5.000 miliardi di dollari nel prossimo decennio. In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,05% a 19.160 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,02% a quota 19.877.
COMMENTA LA NOTIZIA